Comitato Italiano Associazioni Parkinson

La patente di guida

Quando il Parkinson è allo stato iniziale, non c’è alcuna controindicazione alla guida di un’auto, quindi a rinnovare la patente. Il problema sorge negli stadi successivi della patologia, quando sia a causa del progredire del Parkinson sia a causa dei farmaci che si assumono per rallentare il suo processo, vengono a mancare riflessi

Approfondisci

Il contrassegno di guida BLU

Chi soffre di Parkinson ed ha riconosciuto lo stato di disabilità per deambulazione ridotta ha anche diritto al contrassegno di guida rilasciato dall’Asl per accedere ai parcheggi riservati agli invalidi ed alle zone a traffico limitato compatibilmente con la segnaletica in loco. Il disabile munito di contrassegno ha diritto inoltre alla gratuità anche

Approfondisci

Viaggiare con Parkinson

Per i portatori di handicap sono previste convenzioni che consentono di viaggiare sui mezzi pubblici locali in modo totalmente o parzialmente gratuito. Chiedete sempre alle compagnie di trasporti e cooperative di taxi, spesso le agevolazioni ci sono ma non vengono pubblicate. Segnaliamo molto efficiente il servizio delle Ferrovie dello Stato. Contattando il

Approfondisci