Comitato Italiano Associazioni Parkinson

Unisciti a noi !

L’assemblea costituente Atto e statuto
(download)
Principi ispiratori Modalità di adesione Il nuovo Statuto Sostienici con una donazione
Rendiconto 2018

Vision e mission del Comitato :

I Principi ispiratori del Comitato :

Art. 32 Costituzione Italiana

“La Repubblica tutela la salute come fondamentale diritto dell’individuo e interesse della collettività, e garantisce cure gratuite agli indigenti.”

Articolo 19 Convenzione ONU sui diritti delle persone con disabilità
Vita indipendente ed inclusione nella società

“Gli Stati Parti alla presente Convenzione riconoscono il diritto di tutte le persone con disabilità a vivere nella società, con la stessa libertà di scelta delle altre persone, e adottano misure efficaci ed adeguate al fine di facilitare il pieno godimento da parte delle persone con disabilità di tale diritto e la loro piena integrazione e partecipazione nella società, anche assicurando che:

le persone con disabilità abbiano la possibilità di scegliere, su base di uguaglianza con gli altri, il proprio luogo di residenza e dove e con chi vivere e non siano obbligate a vivere in una particolare sistemazione;
le persone con disabilità abbiano accesso ad una serie di servizi a domicilio o residenziali e ad altri servizi sociali di sostegno, compresa l’assistenza personale necessaria per consentire loro di vivere nella società e di inserirvisi e impedire che siano isolate o vittime di segregazione;
i servizi e le strutture sociali destinate a tutta la popolazione siano messe a disposizione, su base di uguaglianza con gli altri, delle persone con disabilità e siano adattate ai loro bisogni.”

Art. 3 Atto costitutivo del Comitato Italiano Associazioni Parkinson

“ART. 3. Il Comitato non ha scopo di lucro ed è apartitico. Il Comitato si propone di migliorare concretamente la vita delle persone affette dalla malattia di Parkinson e dei loro cari.”

E’ possibile aderire al Comitato Italiano Associazioni Parkinson nella qualità di :

Persona fisica :

  1. Volontario : puoi supportare l’attività del comitato prendendo parte operativamente ai progetti, agli eventi o alle attività in sede.
  2. Ambasciatore : l’ambasciatore è una persona che volontariamente si mette a disposizione per operare in un’area geografica definita come “referente locale”. L’Ambasciatore ha il compito di agevolare le relazioni tra il Comitato e le entità sia fisiche che giuridiche presenti sul territorio. L’Ambasciatore NON rappresenta a livello legale il Comitato. L’Ambasciatore NON ha diritto di voto nelle assemblee. L’Ambasciatore potrà accedere alle convenzioni nazionali. L’Ambasciatore non riceve contributi dal Comitato se non a titolo di rimborso spese (previa autorizzazione del Comitato stesso).

Associazione  :

Socio membro : opzione riservata alle Associazioni, unica figura che ha diritto di voto nelle assemblee oltre ai membri del Consiglio Direttivo (solo Associazioni regolarmente costituite). L’Associazione manterrà la sua identità, la totale indipendenza ed autonomia, potrà accedere all’area riservata del  sistema informativo, potrà accedere ai programmi formativi, potrà richiedere supporto ed assistenza, i suoi soci potranno accedere alle convenzioni nazionali, riceverà una copia in digitale del bollettino periodico. Tutti gli eventi organizzati dall’Associazione (previa comunicazione) potranno essere patrocinati dal Comitato e quindi divulgati tramite gli organi di comunicazione nazionali.

Altre entità giuridiche :

Membro della Rete : opzione aperta ad Associazioni, Cooperative Sociali, Centri di Riabilitazione e  qualsiasi altra entità che offra servizi di supporto alle famiglie con Parkinson purchè operino in una modalità NON esclusivamente a carattere profit.

Richiesta di adesione alla Rete :

Indicare codice regionale e/o altre adesioni a Reti Territoriali
indicare sede legale completa (indirizzo, città, CAP)
Specificare in caso si sia selezionato "Altro"
—————————–
(pagina in aggiornamento)