Comitato Italiano Associazioni Parkinson

Il contrassegno di guida BLU

contrassegnoChi soffre di Parkinson ed ha riconosciuto lo stato di disabilità per deambulazione ridotta ha anche diritto al contrassegno di guida rilasciato dall’Asl per accedere ai parcheggi riservati agli invalidi ed alle zone a traffico limitato compatibilmente con la segnaletica in loco.

Il disabile munito di contrassegno ha diritto inoltre alla gratuità anche nei parcheggi blu a pagamento. Su questo tema c’è da fare una precisazione : se l’area è data in concessione ad una società privata questa ha il diritto di non riconoscere la gratuità ai disabili limitandola ai posti delimitati da riga gialla e riservati ai disabili nella proporzione di 1 a 50. In tal caso deve però esporre  un cartello chiaramente visibile all’ingresso.

2 comments

  1. Come e dove si richiede questo contrassegno? Qual è la percentuale di invalidità minima (se prevista) che deve essere stata riconosciuta per averlo?
    È valido solo nel caso in cui Guidi il parkinsoniano oppure anche che l’ammalato venga trasportato nella sua auto da altra persona? Nella fattispecie, mia madre non guida più….
    Grazie mille!

Comments are closed.