Comitato Italiano Associazioni Parkinson

II° incontro del GdL “Carenza farmaci”

Si è svolta oggi a Cascina (PI) il secondo incontro del gruppo di lavoro sulla carenza del farmaco Sinemet . L’ordine del giorno era il seguente :

  • redigere linee guida condivise per affrontare la carenza attuale ma anche eventuali future
  • individuare soluzioni agibili a breve termine, medio e lungo termine per evitare il ripetersi di simili problemi
  • valutare, condividere e programmare azioni di sensibilizzazione ed attivismo civico volte ad attenzionare enti ed aziende

Lo scopo generale è quello di capitalizzare le esperienze pratiche fatte nel corso della attuale carenza del farmaco Sinemet tutt’ora in corso. Ringraziamo gli intervenuti ed in particolare :

  • l’Associazione Pisa Parkinson
  • l’Associazione Parkinsoniani Livornesi
  • l’Assessore Commercio, Disabilità e Pari Opportunità Patrizia Favale
  • il responsabile delle farmacie comunali di Pisa
  • la SogeFarm rappresentata dalla dr.ssa Lorena Ficicchia
  • Enzo Zini – Referente regionale delle associazioni toscane

I documenti predisposti/analizzati sono i seguenti :

  1. “Raccomandazioni in riferimento all’esaurimento delle scorte della Specialità SINEMET (levodopa/carbidopa) 100mg/25mg a pronto rilascio“ a cura di Accademia Italiana per lo Studio della Malattia di Parkinson e i Disordini del Movimento e Presidente Fondazione LIMPE per il Parkinson Onlus;
  2. ”Suggerimenti pratici” da parte di Associazioni di pazienti (bozza in preview);
  3. “Le domande ad AIFA delle Associazioni di pazienti”;
  4. Lessons from the 2011 Sinemet Shortage” a cura di The National Parkinson Foundation (traduzione in corso);
  5. La mozione presentata al Presidente del Consiglio Regionale della Toscana che mette a sistema tutto il lavoro fatto dalle associazioni dei pazienti; dopo attenta valutazione potrebbe essere la base per sviluppare un modello da replicare in tutte le regioni;
  6. Campagna “Non siamo più pazienti“.

3 comments

  1. Per impegni presi molte settimane fa, non ho potuto partecipare all’incontro. Vedo che avete fatto un ottimo lavoro e che continua senza sosta questo impegno a favore dei malati di Parkinson. Un ringraziamento (un po’ campanilistico!) anche al Referente Tecnico delle Associazioni Parkinson della Toscana Enzo Zini le cui tempestive segnalazioni presso i responsabili della Regione hanno favorito la ricomparsa del Sinemet 100+25 mg nelle farmacie ospedaliere toscane a partire dalla metà del mese di aprile u.s.
    Il reperimento nelle farmacie esterne, invece, è ancora molto difficoltoso. Alberta Tellarini

Comments are closed.