fbpx
Comitato Italiano Associazioni Parkinson

Ozzy Osbourne: “Ho accettato il fatto che ho il Parkinson”

Il cantante dei Black Sabbath – Ozzy Osbourne – ha rivelato che gli è stata diagnosticata la malattia di Parkinson. I suoi fan hanno reagito alla notizia inondando i social media di messaggi per complimentarsi con il cantante del suo coraggio e sincerità inviandogli i loro migliori “auguri”.

Ozzy Osbourne, cantante della band heavy metal britannica Black Sabbath, ha rivelato la sua diagnosi di Parkinson durante un’intervista nello show televisivo americano “Good Morning America”.

Ha descritto il 2019 come “l’anno più doloroso e sfortunato” della sua vita in quanto ha subito una serie di problemi di salute tra cui la necessità di un intervento chirurgico alla colonna vertebrale a seguito di una caduta – prima di essere diagnosticato con una “forma non particolarmente aggressiva” della malattia.

“E Stato molto impegnativo per tutti noi”, ha spiegato il cantante. “Ho fatto il mio ultimo spettacolo di Capodanno al Forum. Poi ho avuto una brutta caduta. Ho dovuto sottopormi a un Intervento chirurgico al collo, che mi ha toccato tutti i nervi ed in quella occasione ho scoperto di avere la malattia di Parkinson, seppur in una forma lieve.”

Sua moglie, Sharon Osbourne, che era al suo fianco, ha spiegato agli spettatori come il Parkinson ha impattato sulla loro vita sino a quel momento. “Non è una condanna a morte, come si potrebbe immaginare, ma colpisce una parte dei sistema nervoso in una alternanza di giornata buone  e meno buone”.

Ozzy ha detto che ha deciso di comunicare pubblicamente il suo stato di salute per mettere fine all e voci che circolavano. Ha aggiunto: “Non sono bravo a nascondere i segreti. Non avrei potuto più andare in giro perchè stavo rimanendo a corto di scuse.”.

Dave Clarck

Ozzy ha espresso la sua gratitudine ai suoi fan dicendo : “I miei fan sono vitali. Ora mi sento meglio. Ho resistito sino che ho potuto …. mi auguro solo che comprendiate e che restiate vicini perché ne ho bisogno “.

Anche il presentatore televisivo Dave Clark ha applaudito Ozzy per il suo coraggio.

Abbiamo sempre detto che l’accettazione della patologia predispone ad una migliore qualità della vita ed è fondamentale per affrontare la diagnosi nel miglior modo possibile.

Articoli per approfondire :

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *